Urbino (PU) – Torricino di Palazzo ducale

Urbino_torriciniUrbino (PU) – Torricino di Palazzo ducale
Commemorazione di restauri a seguito di terremoto
Terremoto/i di riferimento: 24 aprile 1741

Testo: 1741 //
Immagine © Copyright ANSA (visibile qui)

Bib.: Archivio degli autori
Ansa.it (Marche, 9 maggio 2014)

Nota: descrizione del danno subito dai torricini nel primo rapporto ufficiale spedito da Urbino il 24 aprile 1741:
«Eccellenza, Questa matina circa le quindici ore (…) si è fatta sentire una così orribile scossa di Terremoto, che è stato Miracolo sia restata in piedi la Città; le Fabbriche tutte hanno patito, ed a chi è andato giù un pezzo di Tetto, a chi un pezzo di Muraglia, Solari od altro. Li Torreggini della Corte hanno perduto quasi il Cartoccio, e quella di S. Francesco ha parimenti patito; il Duomo è tutto scrostato. Per altro fra tanto male non si sente fino ad ora, che un morto in Casa del Cavalier Antaldi, e quattro o cinque feriti, in occasione erano tutti quanti a (…?) in un Fondo di detta Casa, restati sotto le Macerie della Volta, dove ho fatto accorrere anche la Corte per dare tutta la mano; se haverò altri particolari notizie non mancarò in appresso dargliene il riscontro (…). Urbino 24 Aprile 1741 (…) Benedetto Sartorij Logotenente.» (Archivio di Stato di Pesaro, Lettere delle Comunità, Urbino, 1741)