Norcia (PG): Campanile della concattedrale di Santa Maria Argentea

Senza titolo
Norcia (PG) – Campanile della concattedrale di Santa Maria Argentea
Commemorazione di ricostruzione.
Terremoto/i di riferimento: 1703, 1730, 1859
Testo:  Anno christiano MDCCCLXIX / quo Concilium Oecumenicum Vaticanum / rite inchoatum est / TURRIS HAEC / altius educta nobilius exculta solidius constituta / quam aliae vi terrae motuum disiectae / absoluta est / MUNIFICENTIA PII IX PONTIFICIS MAXIMI / collatione cleri / ordinis et populi Nursini. A. Angelinius //
Traduzione: Nell’anno 1869, in cui si aperse il Concilio Ecumenico Vaticano [I], grazie alla generosità di Pio IX pontefice massimo e col contributo del clero, degli ordini e del popolo nursino,  fu completata questa torre, più alta, di più nobile aspetto e più solidamente costruita di quelle precedenti che erano state  abbattute dalla violenza dei terremoti //
Bib.: Romano Cordella (1995). Norcia e territorio: guida storico-artistica, Norcia, 207 pp.

Note: La prima torre campanaria era stata costruita nella seconda metà del Seicento e crollò nel terremoto del 14 gennaio 1703; un successivo campanile a vela fu lesionato dai terremoti del 12 maggio 1730 e del 22 agosto 1859. 

Ringraziamo i nostri colleghi Chiara Ladina e Simone Marzorati.

Foto di Simone Marzorati

 

Senza titolo 2

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...